Giovedì 25 Ottobre 2007

Dalmine, nuovi parcheggi e piste ciclabili

La Giunta comunale di Dalmine ha recentemente adottato il Piano triennale delle opere pubbliche 2008/2010 che prevede tra l’altro uffici comunali ristrutturati, nuove piste ciclabili e numerosi posti auto in prossimità degli edifici scolastici. Con una spesa complessiva di 14 milioni di euro si provvederà a realizzare numerosi interventi, tra cui appunto la ristrutturazione degli uffici comunali che hanno sede nello stabile «ex Cral»: l’anno prossimo partiranno i lavori, per una spesa complessiva di 1.200.000 euro. Saranno ristrutturati gli uffici dei Lavori pubblici, della Protezione civile e la sede di Agenda 2 e verrà realizzato anche un ascensore. Tra le opere più significative, indicate come interventi da realizzare nel corso del 2008, figura anche la realizzazione del secondo lotto del parcheggio di via Verdi: una previsione di spesa di 800.000 euro che consentirà di completare il parcheggio che sorgerà nei pressi degli edifici scolastici Itis e Einaudi e i cui lavori per la realizzazione del primo lotto dovrebbero avere inizio entro quest’anno. Sarà un parcheggio ad uso pubblico che fungerà anche da zona di interscambio dei pullman. In tutto dovrebbero essere realizzati circa 280/ 300 posti auto. Con una spesa di 800.000 euro l’Amministrazione ha anche intenzione di realizzare nuove piste ciclabili, tra cui quella all’interno del parco di via Mariano: un’area che dovrà essere piantumata e che diventerà uno spazio verde inserito nel Parco locale di interesse sovracomunale (Plis) del Brembo. Consistenti anche gli interventi che il prossimo anno riguarderanno il cimitero di Dalmine, con la realizzazione di una nuova cappella per una previsione di spesa di 280.000 euro, ai quali si aggiungeranno altri 400.000 euro per la creazione di ossari e di percorsi pedonali che sostituiranno la ghiaia. (25/10/2007)

a.campoleoni

© riproduzione riservata