Venerdì 15 Aprile 2005

Domenica ambulanti da mezza Italia per rivitalizzaare il centro di Bergamo

Gli ambulanti si apprestano a rivitalizzare il centro di Bergamo, domenica 17 aprile con una manifestazione tutta nuova, denominata Festa di Primavera. L’appuntamento è organizzato dalla Comap, la cooperativa costituita dalle due associazioni provinciali dei venditori su area pubblica, Fiva e Anva, e vuole essere una vera e propria festa, con proposte commerciali e momenti di intrattenimento e di spettacolo.

A partire dalle 8.30 e fino alle 20 sono presenti in piazza Matteotti e in largo Gavazzeni 70 bancarelle con articoli regalo, prodotti naturali, oggetti artistici in legno e in vetro, artigianato etnico, prodotti tipici alimentari oltre alle proposte più classiche e "di stagione", come l’abbigliamento, gli accessori e gli articoli per la casa.

Gli espositori provengono prevalentemente dalla Lombardia, alcuni giungono dalla Toscana, dal Veneto e dalla Sicilia. Circa un terzo dei banchetti riguarda generi alimentari, in particolare i prodotti tipici bergamaschi, quelli della Valtellina, la frutta esotica, le specialità siciliane; tra i punti di ristoro da segnalare la presenza di un birrificio artigianale tutto bergamasco, che propone la birra cruda fatta con l’acqua delle fonti della Valle Brembana. Nel settore non alimentare sono state privilegiate merceologie originali e di qualità, come un banchetto specializzato in articoli per biciclette.

Davvero numerose anche le occasioni di divertimento, che - precisano gli ambulanti - non sono di contorno, ma elementi portanti della festa. Durante l’intera giornata saranno a disposizione dei bambini scivoli gonfiabili in piazza Vittorio Veneto e si alterneranno momenti di animazione e spettacoli di strada con majorette, i gruppi Ambaradan, Sbanda, Milleniunm Marchising Band e con un raduno di motociclette americane.

(15/04/2005)

g.francinetti

© riproduzione riservata

Tags