Martedì 06 Novembre 2007

Donna rapinata a Calusco: un fermato

Un 33enne di Mazara del Vallo (Trapani), di fatto senza fissa dimora, è stato fermato dai Carabinieri di Calusco d’Adda perché indiziato di rapina ai danni di una anziana di 72 anni. Il colpo era stato messo a segno lo scorso 28 ottobre. Una signora di 72 anni era stata seguita fino sotto casa poi aggredita e spinta a terra. Il bottino era stato solo di 20 euro, ma la donna aveva riportato la frattura del polso. L’auto utilizzata dal malvivente non era passata inosservata, soprattutto al Comandante della caserma di Calusco, che libero dal servizio, lo stesso giorno, aveva notato una Lancia Dedra con una vistosa ammaccatura sfrecciare a tutta velocità in paese. La stessa auto è stata individuata ieri sempre a Calusco e seguita, dopodiché ad un semaforo i militari sono balzati dall’auto di servizio ed hanno immobilizzato il conducente, originario di Mazara del Vallo ma domiciliato a Suisio. Dopo il fermo, il 33enne è stato accompagnato portato in carcere a Bergamo.(06/11/2007)

e.roncalli

© riproduzione riservata