Giovedì 29 Dicembre 2005

Dopo la neve il ghiaccioancora disagi sulle strade

Il giorno dopo la nevicata è emergenza ghiaccio sulle strade della città e della provincia. Resta l’invito della Prefettura a non usare l’auto e continua l’opera di spargisale e spazzaneve. Intanto si segnalano disagi soprattutto nei paesi e nelle strade decentrate di Bergamo. A lungo critica la situazione sulla provinciale 101, a Cortenuova, causa i lavori per mettere in sicurezza un’autocisterna contenente 29 mila litri di carburante, finita fuori strada. L’uscita di strada del mezzo si è verificata ieri poco prima delle 18: per evitare un’auto che la precedeva l’autocisterna è finita con le due ruote posteriori destre della motrice sul ciglio della strada innevata. La provinciale 101 è stata subito chiusa per gli interventi necessari. Nella notte sono arrivate un’altra autocisterna e una autopompa per svuotare il mezzo e rendere più agevole il lavoro delle gru. L’operazione è continuata anche questa mattina, con l’intervento dei vigili del fuoco. Il traffico è rimasto difficile

Sono ancora in azione i mezzi spargisale e spalaneve in provincia e in città. A Bergamo sono in corso alcuni interventi di taglio degli alberi, perché l’accumulo di neve ha determinato situazioni pericolose.

(29/12/2005)

a.campoleoni

© riproduzione riservata

Tags