Giovedì 01 Luglio 2004

Droga a Treviglio, tre arresti con inseguimento

Operazione della polizia contro la detenzione e lo spaccio di droga la scorsa notte a Treviglio. Gli agenti del commissariato locale hanno arrestato tre persone, un italiano, un marocchino e un giamaicano, trovati in possesso di un etto di cocaina per un valore di 4.000 euro.

Le manette sono scattate dopo due mesi di pedinamenti e controlli durante i quali gli agenti hanno monitorato l’abitazione del marocchino, residente a Treviglio e pluripregiudicato per numerosi reati tra cui il traffico di sostanze stupefacenti. Dal marocchino, i poliziotti sono risaliti ad un italiano e ad un giamaicano, entrambi residenti a Genova. I due sono stati sorpresi dagli agenti mentre si trovavano fuori dalla casa del marocchino per ricevere la droga. I due, accortisi della presenza della polizia, sono fuggiti a bordo di una auto di grossa cilindrata.

L’inseguimento per le vie del centro di Treviglio è terminato con l’arresto dei due uomini che hanno tentato di disfarsi della cocaina, trovata successivamente all’interno della macchina e occultata dentro una confezione di patatine. Perquisiti, i poliziotti hanno rinvenuto altra droga nascosta tra gli indumenti. Oltre all’arresto dei tre uomini, gli agenti hanno effettuato anche perquisizioni in alcune abitazioni di Treviglio e Crema.

(01/07/2004)

fa.tinaglia

© riproduzione riservata

Tags