Mercoledì 19 Settembre 2007

Droga, in cella trentenne tunisino

Un tunisino di 30 anni è stato arrestato dai carabinieri di Bergamo in quanto ritenuto responsabile di traffico di droga commesso nella nostra provincia tra il mese di gennaio 2005 ed il maggio 2007. L’indagine che ha portato all’arresto è scaturita da un altro arresto, avvenuto nel gennaio scorso. In cella era finito Haruni Almir accusato di un duplice omicidio avvenuto a Ranica il 15 marzo 2006. Il tunisino ora arrestato per droga era in contatto con Haruni ed è poi risultato coinvolto in un traffico di cocaina, eroina e hashish. L’arresto del tunisino è avvenuto ieri mattina. Il traffico di stupefacenti, accertato nell’ordine di svariati chilogrammi, si è verificato nella provincia di Bergamo, nel periodo tra gennaio 2005 e maggio 2007(19/09/2007)

a.campoleoni

© riproduzione riservata