Lunedì 03 Marzo 2008

Droga, un arresto a Bonate Sotto

C’è anche un immigrato marocchino che abita a Bonate Sotto fra i destinatari delle 14 ordinanze di custodia cautelare in carcere emesse nell’ambito di una operazione antidroga della guardia di finanza che è scattata tra Perugia e la Lombardia. Numerose anche le perquisizioni nei confronti dei presunti appartenenti a una organizzazione criminale d’origine maghrebina che riforniva l’Umbria di cocaina, hashish ed ecstasy.

Le indagini erano in corso da un paio di anni e sono state condotte dagli uomini del gruppo investigativo criminalità organizzata della Gdf di Perugia. 

Quella di oggi conclude - secondo gli inquirenti - la complessa operazione Sweet baby, nell’ambito della quale erano già state arrestate 40 persone e sequestrati complessivamente 42 chili di sostanze stupefacenti.

(03/03/2008)

r.clemente

© riproduzione riservata