«Ecco il pullman che non si ferma» Trasporti, la protesta monta a Zanica

«Ecco il pullman che non si ferma»
Trasporti, la protesta monta a Zanica

Un breve video che rischia però di causare una lunga scia di polemiche. Dopo il caso degli studenti lasciati a piedi perché il pullman era troppo pieno, ecco i bus che neppure si fermano.

Il filmato è stato ripreso dal figlio della nostra lettrice Patrizia giovedì mattina a Zanica. Lui lo ha girato alla mamma, che ha scritto ala nostra redazione per raccontare il disagio e i problemi che ha dovuto affrontare.

La lettera:
«Buongiorno,
mi auguro che pubblichiate quanto vi scrivo. Non è la prima volta per gli studenti: anche se i pullman sono vuoti, passano e non si fermano alle fermate. Questo crea a noi genitori un disservizio oltre a un danno, poiché noi paghiamo un abbonamento ma siamo costretti ad accompagnare i nostri figli a scuola per non farli entrare in ritardo.

Il pullman nel video ripreso dagli studenti

Il pullman nel video ripreso dagli studenti

Mio figlio dall’inizio scolastico non so quante volte è entrato in ritardo per questo motivo: proprio questa mattina l’ennesimo disservizio, che lui ha filmato. Vi allego il video dal quale si vede il pullman passare mezzo vuoto e non fermarsi.

Sono intenzionata ad andare a fondo facendo anche una raccolta firme. Proprio questa mattina ho telefonato per reclamare, ma l’unica cosa che è mi stata risposta è quella di inviare un reclamo. Una cosa assurda...».


© RIPRODUZIONE RISERVATA