Ecco le moto da soccorso del 118 Veloci, con defibrillatori e gps

Ecco le moto da soccorso del 118
Veloci, con defibrillatori e gps

Ecco le moto da soccorso del 118 della Croce Blu di Lovere: i volontari dopo aver seguito uno specifico corso di formazione e uno di guida sicura sono stati abilitati all’uso.

Questa moto sono le uniche in tutta la provincia, formidabili strumenti di pronto intervento a disposizione della centrale operativa che da Bergamo deve decidere nel giro di pochi istanti quale personale e quali mezzi far intervenire in caso di incidenti stradali, malori o eventi ancora più drammatici. Con defibrillatori e Gps.

Per la nona stagione consecutiva, le due moto soccorso sono entrate in servizio il 29 marzo e resteranno operative fino a fine settembre: in questi anni sono state chiamate a intervenire più di 150 volte e, in diversi casi, la loro tempestività è servita a salvare vite umane, visto che le due ruote possono arrivare agevolmente anche in montagna, nei vicoli dei centri storici e muoversi anche nel traffico di Lovere e Costa Volpino e, nel Bresciano, a Darfo e Pisogne.

Le moto da soccorso del 118 della Croce Blu di Lovere

Le moto da soccorso del 118 della Croce Blu di Lovere

Sono altri 13 i volontari della Croce Blu di Lovere che hanno frequentato alcune lezioni di guida sicura all’autodromo di Franciacorta e sono ora abilitati a condurle negli orari di servizio.


Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 10 aprile

© RIPRODUZIONE RISERVATA