Elezioni in Francia, Macron presidente  «Nuova era di speranza e fiducia»

Elezioni in Francia, Macron presidente
«Nuova era di speranza e fiducia»

Gli exit poll a chiusura dei seggi hanno dato subito Macron presidente con il 65% delle preferenze, Le Pen ferma al 35%.

«Il presidente della Repubblica è Emmanuel Macron». All’annuncio dato dalla televisione francese, i circa 5.000 militanti di «En marche!» riuniti davanti al Louvre di Parigi sono esplosi in un boato di gioia e in un tripudio di tricolori francesi. Macron li raggiungerà dopo le 21 per festeggiare con loro sul grande palco installato al centro dell’esplanade che si sta riempiendo sempre di più.

Dopo l’ufficializzazione, Marine Le Pen ha riconosciuto la sconfitta elettorale: «La Francia ha scelto la continuità». Poi lancia l’appello a tutti i «patrioti» francesi a continuare la battaglia. «Voglio ringraziare gli 11 milioni di francesi che mi hanno accordato la loro fiducia» ha detto: «Lavorerò per raccogliere ancora più persone tra coloro che vogliono scegliere la Francia».

«Oggi inizia una nuova era di speranza e fiducia per la Francia». Lo dice il nuovo presidente della Repubblica francese Emmanuel Macron alla Afp, che lo riferisce in un tweet.


Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 8 maggio

© RIPRODUZIONE RISERVATA