Sabato 06 Marzo 2004

Ennesimo tentato furto alla Gesa di Mozzo

Per la terza volta in pochi mesi, la Gesa di Mozzo - una ditta distributrice di snack e bevande - è stata presa di mira dai ladri. E’ successo la notte scorsa poco dopo l’una. I ladri sono entrati in azione nel retro della sede di via Del Chioso. Prima hanno tentato di togliere le sbarre di un’inferriata legandola con alcune cinghie, poi agganciate al traino di un camion.

Il tentativo è andato a vuoto, così hanno scelto una soluzione più drastica, utilizzando lo stesso camion come ariete per sfondare la serranda del garage. Ormai all’interno, i ladri hanno disattivato l’allarme che tuttavia era già scattato. Probabilmente per questo motivo hanno desistito dal portare a termine il loro piano. Ad un primo sommario inventario pare infatti che i ladri siano fuggiti con il bottino vuoto. Sul posto sono intervenuti alcuni agenti della Vigilanza privata e i carabinieri di Ponte San Pietro.

(06/03/2004)

e.roncalli

© riproduzione riservata

Tags