E’ morto Raffaele Crovi

E’ morto Raffaele Crovi

È morto ieri a Milano, all’età di 73 anni, lo scrittore Raffaele Crovi. L’intellettuale - è stato anche produttore editoriale e televisivo - era da giorni ricoverato all’Humanitas di Rozzano. La notizia della sua scomparsa è stata appresa con profondo cordoglio nella Bergamasca dove Crovi con grande passione e carica di energia fece rinascere il Premio di Poesia di San Pellegrino. Il presidente della Provincia di Bergamo Valerio Bettoni ricorda che «con la presenza di Crovi sul territorio bergamasco siamo riusciti a far brillare il nome di Bergamo in uno dei campi più ardui della cultura, come quello della poesia, ma non solo: ogni volta che Crovi fu a Bergamo è stata un’occasione di arricchimento per il pubblico di San Pellegrino ma anche per tutta la provincia bergamasca, in virtù della popolarità che accompagnava ogni sua iniziativa».Con Crovi, poeta, narratore, saggista, giornalista, direttore editoriale ed editore, oltre che produttore di programmi radio TV - conclude la nota dell’amministrazione provinciale bergamasca - scompare un intellettuale che ha contribuito con sapienza alla diffusione e alla crescita della cultura italiana.(31/08/2007)

© RIPRODUZIONE RISERVATA