Esplosione a Sanremo, ferito Garko Ferito l’attore, non è grave. «Sotto choc»
Gabriel Garko

Esplosione a Sanremo, ferito Garko
Ferito l’attore, non è grave. «Sotto choc»

Gabriel Garko è in ospedale a seguito di una esplosione che ha causato il crollo parziale di una villa dove l’attore vive in questo periodo per preparare la partecipazione al Festival di Sanremo.

L’attore avrebbe riportato, secondo i carabinieri, solo escoriazioni. È in stato di choc. L’esplosione è avvenuta in villa della Rosa nel quartiere residenziale del Solaro: il crollo ha causato la morte di una donna anziana.

Gabriel Garko è co-conduttore del Festival di Sanremo, in programma dal 9 al 13 febbraio, insieme a Carlo Conti, Virginia Raffaele e Madalina Ghenea.

Vigili del Fuoco sul luogo dell'esplosione della villa di Sanremo dove era ospite Gabriel Garko

Vigili del Fuoco sul luogo dell'esplosione della villa di Sanremo dove era ospite Gabriel Garko

L’esplosione è avvenuta intorno alle 9. Garko è stato trasportato in ospedale a Sanremo con una ambulanza: l’attore è salito sul mezzo «con le proprie gambe», hanno spiegato i soccorritori. L’esplosione è avvenuta al secondo piano della villa, Garko alloggiava al primo piano.

Dai primi accertamenti dei vigili del fuoco si parla di incidente: la cucina della casa - che viene solitamente affittata per brevi periodi, sia a vacanzieri che artisti impegnati a Sanremo - sarebbe stata satura di gas, e l’accensione di un elettrodomestico avrebbe causato lo scoppio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA