Expo, 10 giorni alla chiusura Ma tra 5 anni c’è Dubai - Video
Il concept di Dubai 2020

Expo, 10 giorni alla chiusura
Ma tra 5 anni c’è Dubai - Video

A 10 giorni dalla chiusura di Expo Milano, parte il conto alla rovescia per la prossima esposizione universale in programma a Dubai nel 2020.

A far scattare ufficialmente il count down è stato il ministro di Stato Reem Al Hashimy, direttrice generale del Bureau per Expo Dubai 2020, in occasione del National Day degli Emirati Arabi Uniti all’Expo di Milano. «Fra cinque anni - ha detto Al Hashimy - il 20 ottobre 2020, l’Expo di Dubai aprirà le porte al mondo in concomitanza con il 50° anniversario della nostra nazione». L’Expo sarà il fulcro delle celebrazioni per il 50° anniversario degli Emirati Arabi Uniti. Tema scelto da Dubai è «Connecting Minds, Creating the Future» (Connettere le menti, creare il futuro).

Stando alle previsioni, durante i sei mesi della manifestazione l’Expo emiratina accoglierà 25 milioni di visitatori, il 70% dei quali proveniente dall’estero. «Quando Expo Dubai 2020 aprirà le proprie porte - ha infatti anticipato la ministro - si prevede che sarà l’esposizione più internazionale della storia, con il 70% dei 25 milioni di visitatori stimati provenienti dall’estero».

Per gli Emirati, ha sottolineato la giovane ministro, «sarà un’opportunità per incantare, incoraggiare, entusiasmare e ispirare milioni di persone provenienti da centinaia di Paesi diversi, non solo nel 2020, ma anche negli anni successivi».

Gli Emirati Arabi Uniti si sono aggiudicati la possibilità di ospitare l’Expo nel novembre 2013. Per la prima volta, un’Esposizione Universale si terrà nella regione Medio Oriente, Africa e Asia meridionale (Measa),«e questo per noi è particolarmente significativo» ha sottolineato la ministro.

La prima tappa dell’evento sarà segnata a novembre prossimo, quando avverrà la registrazione ufficiale. Nel lanciare l’Esposizione di Dubai 2020, Al Hashimy ha voluto anche ringraziare i volontari per il successo riscosso dal Padiglione degli Emirati Arabi a Expo Milano «Rappresentano il volto umano degli Emirati e vorrei ringraziarli per tutto il loro duro lavoro e la grande dedizione».

Il padiglione degli Emirati Arabi Uniti ha attratto più di 1.100.000 visitatori, e il suo design è stato elogiato anche dal Ministro dello Sviluppo Economico, Federica Guidi, presente alla giornata in rappresentanza del governo italiano.

Una simulazione dell’Expo di Dubai 2020

Una simulazione dell’Expo di Dubai 2020

«Esprimo il mio apprezzamento - ha detto - per la decisione di smontarlo e riassemblarlo ad Abu Dhabi per farne un hub di società tecnologiche green». Tra le iniziative organizzate per il National Day, il padiglione degli Emirati Arabi ha allestito un mercato speciale all’Expo Centre, ricostruendo un tipico villaggio arabo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA