«Expo, priorità a sicurezza e controlli Biglietti scontati alle forze dell’ordine»

«Expo, priorità a sicurezza e controlli
Biglietti scontati alle forze dell’ordine»

Il presidente del Gruppo Forza Italia in Consiglio regionale della Lombardia Claudio Pedrazzini è uno dei firmatari della mozione, approvata il 14 aprile in Consiglio regionale, che chiede alla Giunta regionale ad attivarsi affinché le Forze dell’Ordine possano entrare in Expo a un prezzo simbolico che non superi i 10 euro.

«A Milano sono attesi 20 milioni di visitatori nei prossimi sei mesi – sottolinea il presidente azzurro –. Sarà necessario uno sforzo enorme per garantire che i rischi legati alla criminalità e al terrorismo siano ridotti al minimo. La tragedia avvenuta la settimana scorsa all’interno del Palazzo di giustizia di Milano ci ricorda, ancora una volta, che le insidie possono nascondersi ovunque. Oltre ai controlli ordinari, può rivelarsi allora determinante incoraggiare un’ulteriore rete di controllo di professionisti in grado di intervenire efficacemente in caso di necessità».

«Pochi mesi fa – conclude Pedrazzini – sono stato il primo firmatario di una mozione grazie alla quale le forze dell’ordine possono viaggiare gratis sui mezzi pubblici. L’iniziativa approvata oggi si inserisce in questo solco già sperimentato con successo. Incentivare i rappresentanti delle forze dell’ordine a partecipare al grande evento fieristico che sta per cominciare contribuirà a rendere questa manifestazione ancora più sicura».


© RIPRODUZIONE RISERVATA