Expo, ticket studenti a 10 euro Guarda l’avanzamento dei lavori

Expo, ticket studenti a 10 euro
Guarda l’avanzamento dei lavori

Costerà 10 euro il biglietto di ingresso a Expo Milano 2015 per gli studenti che visiteranno con la propria classe l’Esposizione Universale. Sono previste tariffe agevolate e itinerari dedicati per favorire la partecipazione a Expo Milano 2015 delle scuole.

Saranno circa 2 milioni gli studenti che visiteranno il sito espositivo durante il semestre. Le classi interessate possono prenotare la visita didattica, compilando il modulo di richiesta presente nell’apposita sezione del sito internet: il costo del biglietto per ogni singolo studente di gruppi scolastici o classe è di 10 euro. Ogni scuola potrà pianificare liberamente e in maniera autonoma la visita, identificando le soluzioni di viaggio più adatte alle proprie esigenze, così come potrà acquistare dei pacchetti - comprensivi di ingresso, transfer, pasto e albergo - mettendosi in contatto con i «Rivenditori Autorizzati Scuole».

Ma a proposito, a che punto sono i lavori dell’Expo? Per saperlo basta collegarsi sul sito di Expo 2015, dove un drone settimanalmente riprende con una prospettiva davvero inedita l’avanzamento del cantiere del sito.

Tornando ai biglietti e alle scuole, a supporto di insegnanti e dirigenti scolastici, sono a disposizione l’indirizzo mail progettoscuola@expo2015.org cui scrivere per chiedere informazioni e schoolbooking@expo2015.org per prenotare la visita. Inoltre, sul sito dedicato al Progetto Scuola - è possibile confrontarsi e sciogliere dubbi in chat con la mascotte Foody, in funzione di operatore virtuale, e acquisire informazioni e materiali (video, interviste, paper, corsi di formazione) per partecipare in maniera attiva al programma e approfondire i temi durante le lezioni in classe.

Ecco i personaggi che compongono Foody, mascotte di Expo Milano 2015

Ecco i personaggi che compongono Foody, mascotte di Expo Milano 2015

Al fine di coinvolgere in modo diretto i ragazzi nell’evento, Expo Milano 2015 darà poi la possibilità a circa 2.500 studenti delle scuole secondarie di II grado della Lombardia di diventare «Volontari per un giorno».


© RIPRODUZIONE RISERVATA