Fa il giro del mondo, gli rubano la bici Ma i cittadini gliela ricomprano

Fa il giro del mondo, gli rubano la bici
Ma i cittadini gliela ricomprano

In totale 975 euro: una somma che a Castel Volturno significa mantenere le promesse. Il paese in provincia di Caserta ha inviato un bonifico a Etienne Godard, il medico francese, a cui avevano rubato la bici su una spiaggia di Baia Verde lo scorso 30 settembre durante il giro del mondo.

Godard potrà così ricomprarsi da un artigiano di sua fiducia la stessa bicicletta rubata. La raccolta fondi è stata promossa dai cittadini e dai negozianti di Castel Volturno e sottoscritta anche dal sindaco,Dimitri Russo. E Castelvolturno non si ferma: «Stiamo cercando di raccogliere fondi anche ospitare Etienne e la compagna Mathilde nella nostra città - si legge su Facebook - durante la consegna delle biciclette messe a disposizione dalla ditta Schiano ai nostri studenti che si saranno distini per meriti scolstici. Individueremo soluzioni alternative alla colletta per coprire i costi del volo e del soggiorno». Intanto proprio oggi Etienne e Mathilde, dopo un anno di viaggio su due ruote da Hong Kong alla Francia del Nord, è arrivato finalmente casa, sulla costa della Normandia.


© RIPRODUZIONE RISERVATA