Giovedì 16 Settembre 2004

Falso allarme bomba nel palazzo dell’Eco

È rientrato intorno alle 11 l’allarme per una presunta bomba all’interno del palazzo che ospita anche la sede del nostro giornale, L’Eco di Bergamo. Tutto è cominciato con una telefonata anonima giunta intorno alle 8.30 e che annunciava la presenza di un ordigno che sarebbe dovuto esplodere alle 9.30. Si è subito pensato che si trattasse di un mitomane che non ha trovato nulla di più intelligente da fare, ma l’intero palazzo, che ospita numerosi uffici, è stato evacuato in via precauzionale: anche il Centro Congressi, che ospitava un convegno di ingegneri, ha subito la stessa sorte.

Gli uomini della Questura hanno effettuato un controllo dell’intera struttura, accertando che non vi era traccia del fantomatico ordigno. Così l’allarme è rientrato e la situazione è subito tornata alla normalità.

(16/09/2004)

r.clemente

© riproduzione riservata

Tags