Venerdì 17 Settembre 2004

Ferrari si schianta contro autocarro: muore un giovane

Tragico schianto nel pomeriggio sulla provinciale 121 che collega Verdello con Lurano: un giovane di 31 anni, Andrea Falasco, celibe, di Cadoneghe in provincia di Padova, al volante di una Ferrari si è scontrato con un autocarro. L’urto è stato violentissimo, il giovane è morto all’istante. Sotto choc, ma incolume, il conducente dell’autocarro. Sul luogo della disgrazia sono intervenuti gli agenti della Polstrada di Treviglio per i rilievi. Secondo i primi accertamenti, la Ferrari guidata da Andrea Falasco era di proprietà del suo datore di lavoro, l’industriale Franco Vacis, presso il quale era impiegato con mansioni di autista personale. A quanto pare, nel pomeriggio il giovane si era recato a lavare l’auto e l’incidente è avvenuto mentre da Lurano si stava recando a Cologno al Serio, proveniente dalla «Francesca». Il tremendo schianto è avvenuto in un tratto rettilineo: il potente bolide di Maranello avrebbe improvvisamente preso velocità e, fuori controllo, è finito sulla corsia opposta proprio mentre stava sopraggiungendo l’autocarro. A nulla sono valsi putrtroppo i tentativi di portare soccorso al giovane conducente della Ferrari ormai ridotta ad un ammasso di rottami.

(17/09/2004)

g.francinetti

© riproduzione riservata

Tags