Festa del 2 giugno: ecco il programma

Festa del 2 giugno: ecco il programma

Sabato, 2 giugno, si celebra anche a Bergamo la festa della Repubblica. Per l’occasione, il sindaco Roberto Bruni invita i cittadini a esporre il tricolore alle finestre. «La Festa della Repubblica – dice - è la festa di tutti i cittadini. Di tutti gli uomini e le donne d’Italia che ogni giorno costruiscono e difendono con il loro lavoro e la loro partecipazione il senso dell’unità nazionale, della società condivisa, dello Stato democratico. Ognuno, al proprio posto di lavoro, con il proprio quotidiano impegno politico e sociale contribuisce a far grande il nostro Paese. Per questo motivo, è bello che da ogni casa quel giorno sventoli il tricolore».


Il programma della giornata:
Ore 10.10
Piazza Vittorio Veneto. Manifestazione celebrativa per il Sessantunesimo Anniversario della Repubblica.

Ore 11.30
Palazzo Frizzoni. Il sindaco Roberto Bruni e il presidente del Consiglio comunale Marco Brembilla accolgono la fanfara Città dei Mille che suonerà, tra i brani, l’inno di Garibaldi. 

Ore 11.45
Palazzo Frizzoni, Sala Specchi. Esposizione, alla presenza del sindaco Roberto Bruni e della contessa Maria Edvige Camozzi Vertova, dei cimeli storici legati alla figura di Garibaldi e Giovanni Camozzi Vertova.
In mostra il ritratto di Giovanni Camozzi Vertova, il Gonfalone storico della città insignito della medaglia d’oro nel 1898, il libro delle firme del Comune con l’autografo del presidente Gronchi, le riproduzioni fotografiche dei bergamaschi che parteciparono alla spedizione dei Mille.

Ore 15/16.30
Palazzo Frizzoni, visite guidate alla casa dei cittadini con il professor Gianni Carullo.
Esposizione dei cimeli storici legati alla figura di Garibaldi e Giovanni Camozzi Vertova.

Ore 16.10
Palazzo Frizzoni, cortile. Intermezzo musicale con la banda scozzese Stockbridge Pipe Band.

(31/05/2007)

© RIPRODUZIONE RISERVATA