Mercoledì 22 Novembre 2006

Fiorista rapinata a Porta Nuova

Colpita alla testa e rapinata dell’incasso: è accaduto oggi a Bergamo nel negozio di fiorista «Rebussi» a Porta Nuova. Intorno alle 13,30, quando il titolare si era allontanato per una consegna lasciando da sola una parente ad accogliere eventuali clienti, è entrata una giovane donna: circa 30 anni, capelli neri, carnagione chiara e vestita in modo normale. La rapinatrice ha preso dal bancone una cucitrice e ha colpito alla testa la signora che era alla cassa. Poi ha minacciato di colpirla di nuovo se non avesse consegnato i soldi. A quel punto la parente del titolare ha aperto la cassa: il bottino ammonta ad alcune centinaia di euro. La giovane assalitrice ha preso i contanti ed è scappata a piedi. Scattato l’allarme, sono intervenuti i medici del 118, che hanno soccorso la donna: fortunatamente il taglio alla testa non era profondo, e la medicazione è stata completata sul posto. Del caso si stanno ora occupando i carabinieri di Bergamo.(22/11/2006)

r.clemente

© riproduzione riservata