Mercoledì 28 Novembre 2007

Fiumi, si seminano trotelle fario

Nella giornata di sabato, 1° dicembre, 64.500 trotelle fario saranno seminate nei fiumi della nostra provincia: si tratta di pesci delle dimensioni comprese tra i 9 e 12 cm. La semina verrà ripartita, nelle acque provinciali, fra l’Oglio pre-lacuale (10.500 esemplari), l’Oglio sub-lacuale (4.500), il Brembo da Villa d’Almè a Ponte San Pietro (7.000), il Brembo da Sedrina a Villa d’Almè (6.000), il torrente Valle Imagna (6.500), il torrente Val Brembilla (2.500), il Borlezza (4.500), il fiume Dezzo e affluenti (20.000), il Cherio e affluenti (3.000). Il materiale ittico, utilizzato in questa fase del programma di ripopolamento - spiega la Provincia - rispecchia i requisiti di polizia veterinaria per la semina in acque pubbliche di pesci e uova embrionale. Il prodotto finale è stato conferito alla Provincia da alcune ditte titolari di concessione di derivazione idrica come Obbligo Ittiogenico previsto per l’anno 2007. Questa semina integra le immissioni effettuate nel periodo primaverile ed estivo con materiale prodotto negli incubatoi ittici di valle e interessa i    tratti di fiume e torrenti "non coperti" da alcuna di queste strutture.   (28/11/2007)

r.clemente

© riproduzione riservata

Tags