Domenica 02 Gennaio 2005

Frontale a Bariano, 31enne in prognosi riservata

Resta ricoverato in prognosi riservata all’ospedale di Treviglio Alberto Maffi, 31enne di Romano, vittima ieri sera alle 21 di un incidente stradale lungo la strada provinciale 130, tra Bariano e Romano, a poca distanza dal ponte sul Serio. Dopo essere stato liberato dall’abitacolo della sua Opel Tigra, a seguito di uno scontro con un’Audi guidata da un ragazzo albanese, Maffi è stato ricoverato a Treviglio, per le gravi fatture riportate al torace, alle gambe e alle braccia. Le sue condizioni non sembrano essere migliorate e i medici si sono riservati ancora la prognosi.L’impatto tra la Tigra e l’auto guidata dall’albanese Ervis Sinella, di 21 anni, è stato violento. Poco dopo le 21 di ieri sulla provinciale 130 c’era foschia e il fondo stradale era ghiacciato: l’Audi A3 guidata dall’albanese e diretta a Romano, dopo aver compiuto una serie di sorpassi, avrebbe invaso la corsia opposta dopo aver sbandato durante la curva che immetteva sul rettilineo del ponte del Serio. Da Romano arrivava Maffi che è stato scaraventato fuori strada a causa dello scontro. Per Sinella i giorni di prognosi sono stati 25, a causa della frattura ad una caviglia, mentre le condizioni del romanese sono parse subito gravi.

(02/01/2004)

fa.tinaglia

© riproduzione riservata

Tags