Mercoledì 14 Giugno 2006

Fumo in cabina, aereo rientra a Orio al Serio

Atterraggio d’emergenza ieri sera all’aeroporto di Orio al Serio: un Boeing 737-500 di SkyEurope, appena decollato dallo scalo bergamasco e diretto a Praga, è dovuto rientrare a Orio al Serio perché il pilota avrebbe rilevato all’interno della cabina fumo e un odore acre che, secondo alcune fonti, si sarebbero espansi in tutto l’aeromobile. Qualche momento di panico per i 65 passeggeri, che comunque non hanno avuto alcun problema nel corso dell’atterraggio: sono tornati a terra dopo la manovra con l’utilizzo delle scalette e hanno recuperato anche i bagagli. E poco dopo i passeggeri sono stati «riprotetti» su un altro volo SkyEurope diretto a Budapest, che ha fatto uno scalo «straordinario» su Praga.(14/06/2006)

e.roncalli

© riproduzione riservata