Venerdì 26 Dicembre 2003

Furti a Natale: case svaligiate in Città Alta e a Bonate Sopra

Hanno approfittato dell’assenza dei padroni di casa, nella notte della vigilia di Natale, per entrare nelle loro abitazioni e svaligiarle di quanto di valore sono riusciti a trovare. I due furti, in un appartamento di via Porta Dipinta, poco prima di piazza Mercato delle Scarpe, a Bergamo Alta, e in via Vittoria di Bonate Sopra, sono stati compiuti entrambi alla stessa ora, poco dopo la mezzanotte di mercoledì sera.

Ricchi i bottini: nell’abitazione di via Porta Dipinta, dove i ladri sono entrati dopo aver forzato la porta d’ingresso, è stata portata via, tra le altre cose, una collezione di orologi di notevole valore. Piuttosto ingente anche il furto compiuto nell’appartamento di via Vittoria, a Bonate Sopra. Anche in questo caso i ladri, quasi sicuramente nomadi - alcuni di loro erano stati visti aggirarsi in serata per l’abitato - si sono introdotti nell’abitazione dopo aver forzato, grazie a grossi cacciaviti, la porta d’ingresso. Una volta entrati, i ladri hanno passato al setaccio tutte le stanza, mettendo a soqquadro l’abitazione: hanno svuotato cassetti, armadi, mobili, razziando denaro e oggetti preziosi per un valore di cinque mila euro.

(26/12/2003)

f.tinaglia

© riproduzione riservata

Tags