Venerdì 03 Dicembre 2004

Gaverina in festa: arriva il nuovo centro sportivo

La comunità di Gaverina è in festa. Domenica 5 dicembre sarà inaugurato il nuovo centro sportivo comunale che si configura come il nuovo polo ricreativo del Comune di Gaverina, composto da un campo di calcio, due campi di bocce, una palestra, un parco-giochi con area verde attrezzata e un bar con annesse sale per associazioni. Una struttura «policentrica», di grande respiro, che si allarga in località San Vittore, alle spalle della chiesa parrocchiale, in una posizione strategica della maglia urbana, proprio al centro del paese, quindi facilmente accessibile e fruibile.

Il nuovo centro sportivo ricreativo si compone di un campo di calcio a 7, in terra battuta, per le partite casalinghe dell’US Gaverina, che milita nel campionato CSI e per quelle del settore giovanile. A corredo, una tribuna e una palazzina-servizi che accoglie gli spogliatoi, i magazzini, la sede della società sportiva e altri servizi logistici, quali un bar e un’altra palestrina. Quindi, il parco-giochi, che si allarga su un’area di 1000 metri quadrati, sul pendio che sovrasta il campo di calcio: uno spazio verde attrezzato, raggiungibile dopo una breve salita dal vicino parcheggio comunale: presenti alcuni percorsi pedonali che, poi, si aprono in una piazzola di sosta, dotata di panchine, fontanella e giochi per bambini.

Fra il campo di calcio e il parco-gicohi, ecco il nuovo campo di bocce: un impianto formato da due campi regolamentari (24 X 4 metri), provvisti di punti luce e distribuito su due livelli. Ma la nota qualificante di tutto l’intervento è la nuova palestra, realizzata lungo la strada che porta a Pian Martino: una struttura pofunzionale, adatta ad ospitare su campi regolamentari gli sport al coperto di maggior interesse: basket, pallavolo, calcetto, tennis.

Per l’inaugurazione del nuovo centro sportivo ricreativo è stato allestito un programma di festeggiamenti. Alle 10.30, la S.Messa, presso la chiesa di San Vittore. Quindi, alle 11.30, il taglio del nastro e la benedizione degli impianti, sulle note del corpo musicale «San Vittore», di Gaverina. Per l’occasione, saranno presenti alcuni atleti bergamaschi: Luca Messi, campione del mondo di pugilato; Daniela Masseroni, medaglia d’argento in ginnastica ritmica alle Olimpiadi di Atene 2004; Sara Patresi, nazionale di pallavolo sordomuti; il giocatore dell’Atalanta Fabio Rustico e il ciclista professionista Giosuè Bonomi. Alle 12.30 rinfresco comunitario. Nel pomeriggio, il via alle manifestazioni sportive. Alle 14, torneo di calcetto con squadre dell’US Gaverina; e alle 15.30, un’esibizione di pallavolo fra le squadre del Volley Valcavallina e della «Don Colleoni» di Trescore. Alle 16.30, le premiazioni.

(03/12/2004)

fa.tinaglia

© riproduzione riservata

Tags