Genova, insulti e fischi ai vecchi politici Ovazioni per Salvini e Di Maio
Luigi di Maio e Matteo Salvini ai funerali di Stato a Genova

Genova, insulti e fischi ai vecchi politici
Ovazioni per Salvini e Di Maio

La cerimonia funebre per le vittime del crollo del ponte Morandi a Genova ha rischiato di trasformarsi in un’arena «pro» e «contro» i politici.

Fischi dai cittadini presenti alle esequie di Stato hanno accolto alcuni parlamentari del Pd, mentre applausi prolungati si sono levati per i rappresentanti del governo, dal premier Giuseppe Conte, alle più alte cariche di Camera (Roberto Fico) e Senato (Maria Elisabetta Alberti Casellati), e soprattutto per i vicepremier Luigi Di Maio e Matteo Salvini ma anche per il ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli. Accoglienza con epiteti e urla invece per l’ex ministro della Difesa, Roberta Pinotti e per il segretario del Pd, Maurizio Martina.


© RIPRODUZIONE RISERVATA