Mercoledì 15 Giugno 2005

Gianni Scarfone e Maddalena Cattaneo rappresentanti del Comune nel Cda Teb

Gianni Scarfone e Maddalena Cattaneo saranno i rappresentanti dell’Amministrazione comunale nel Cda della Teb, la società incaricata di realizzare il cosiddetto «Tram delle Valli», partecipata al 50% da Comune e Provincia. È stato il sindaco di Bergamo, Roberto Bruni a segnalare i due nomi per l’ingresso nel Cda, in sostituzione dei dimissionari Pietro Ogna e Giorgio Paglia.

La surroga avverrà nel corso della riunione del Consiglio di Amministrazione di Teb di venerdì 17 giugno. Gianni Scarfone è direttore generale di Atb holding e amministratore delegato di Atb Servizi. Maddalena Cattaneo è invece assessore alle Politiche della Mobilità del Comune di Bergamo. Si tratta di una soluzione ponte per gestire questa fase intermedia della società in attesa del possibile ingresso di Atb nella compagine societaria, a seguito dell’acquisizione della quota del Comune.

Nel Cda della Teb restano intanto in caricai tre consiglieri espressione della Provincia, Felice Sonzogni, Raffaello Brunasso e Franco Bertacchi oltre ad Enrico Piccinelli, ex assessore alla Viabilità nella precedente Amministrazione, e il presidente Gianfranco Ceruti nominato congiuntamente da Comune e Provincia.

L’attuale Cda resterà in carica fino all’approvazione del bilancio 2005, quindi fino alla primavera 2006.

(15/06/2005)

a.campoleoni

© riproduzione riservata

Tags