Giovane stroncata dalla meningite Muore a 19 anni studentessa di Villongo
Gli Spedali Civili di Brescia dove è stata ricoverata la ragazza di Villongo morta per meningite

Giovane stroncata dalla meningite
Muore a 19 anni studentessa di Villongo

La tragedia nella prima mattinata di martedì 3 dicembre: la ragazza ha iniziato a sentirsi male nel pomeriggio di ieri in università a Brescia.

Una giovane studentessa di 19 anni di Villongo è morta nella prima mattinata di martedì 3 dicembre colpita da meningite fulminante. La ragazza era in università a Brescia, alla Cattolica, quando nel pomeriggio di lunedì 2 dicembre ha iniziato a sentirsi poco bene. Un amico l’ha accompagnata al Pronto soccorso degli Spedali Civili di Brescia dove è stata ricoverata con la febbre alta. In un primo momento le sue condizioni non sembravano gravi poi nella notte la situazione è precipitata e la giovane si è spenta nella prima mattinata di oggi. Per domani, mercoledì 4 dicembre, la Procura ha disposto l’autopsia per far luce sulle cause del decesso. La Regione ha attivato la profilassi antibiotica precauzionale nei confronti delle persone che sono state a contatto con la ragazza nei giorni scorsi.


Leggi l’approfondimento sull’Edizione de L’Eco di Bergamo in edicola mercoledì 4 dicembre 2019.

© RIPRODUZIONE RISERVATA