Martedì 23 Gennaio 2007

«Giovani card» si allarga nell’hinterland

E’ stata estesa ai ragazzi dei Comuni dell’hinterland di Bergamo l’iniziativa «Giovani card», nata nel 2002 su proposta dell’Assessorato alle Politiche giovanili del Comune di Bergamo. La card è uno strumento che offre facilitazioni e agevolazioni ai giovani in età compresa tra i 15 ed i 25 anni nell’accesso alle proposte culturali, spettacolari, sportive e commerciali.

Grazie ad un progetto inserito nel quadro degli obiettivi dell’Ufficio di piano per le politiche sociali dell’Ambito territoriale n. 1, che comprende le municipalità di Gorle, Orio al Serio, Ponteranica, Sorisole e Torre Boldone, l’edizione della Giovani card 2007 in arrivo in questi giorni verrà spedita anche a tutti i giovani residenti nei comuni citati, portando da 12.000 a 16.000 il numero degli aventi diritto e potenziando in modo significativo la gamma delle possibili convenzioni e partecipazioni.Con questo obiettivo si è cercata la collaborazione di tutte quelle realtà locali disposte ad offrire prodotti e servizi rivolti a questo target, anche attraverso la collaborazione di Ascom e Confesercenti, grazie alla cui opera di sensibilizzazione sono stati raggiunti e coinvolti molti degli esercizi che hanno dato la loro adesione nei termini di sconti, agevolazioni e proposte mirate al target giovanile. Librerie (17), impianti sportivi sia di proprietà dei Comuni che privati (14), realtà culturali di vario tipo (38), tra le categorie più rappresentate.

In particolare le Amministrazioni coinvolte si sono proposte di agevolare i giovani in settori quali la cultura e lo sport oltre che nell’acquisto di generi di consumo di loro interesse. La sezione relativa alle proposte culturali è stata potenziata con l’inserimento, accanto alle realtà più significative a livello comunale (Teatro Donizetti, Galleria d’ Arte Moderna e Contemporanea, sale teatrali dei vari comuni e degli oratori), di realtà extra provinciali per poter offrire una gamma di agevolazioni sempre più vicina agli interessi e agli usi giovanili. Una serie numerata anche quest’anno compare sul retro della Card e verrà utilizzata per la vidimazione di eventi speciali che verranno via via promossi, e ai quali la Card consentirà di accedere a condizioni favorevoli.

La validità della Card è di un anno, dal primo gennaio al 31 dicembre 2007. Gli interessati che non dovessero ricevere la Card per posta entro la prima metà di febbraio possono rivolgersi direttamente ai seguenti Uffici: Comune di Bergamo, Istituzione per i servizi alla persona-area giovani e sport tel. 035401290; Comune di Gorle, Progetto Giovani tel.3204322087; Comune di Orio al Serio, Politiche giovanili tel. 0354203211; Comune di Ponteranica, Servizi sociali tel. 035571026; Comune di Sorisole, Servizi alla persona tel. 0354287267; Comune di Torre Bordone tel. 0354169460. Informazioni anche sul sito www.giovani.bg.it.

e.roncalli

© riproduzione riservata

Tags