Giovedì 02 Settembre 2004

Gli abbonamenti del pullman si pagano al Credito Bergamasco

Conciliare i tempi di lavoro e famiglia, si sa, è sempre più difficile. Ma migliorare la qualità dei servizi, e quindi della vita dei cittadini, non è impossibile. Come? Per esempio facendo giocare in sinergia il pubblico e il privato, così come hanno fatto - attraverso la sottoscrizione di una convenzione - l’Azienda trasporti Bergamo e il Credito Bergamasco - Gruppo Banco Popolare di Verona e Novara.

L’accordo punta ad offrire agli utenti la possibilità di scegliere dove rinnovare i propri abbonamenti dell’Atb. Mentre infatti fino a prima dell’inizio della campagna autunnale abbonamenti attualmente in corso gli utenti potevano sbrigare le formalità di rinnovo esclusivamente all’Atb Point ai Propilei di Porta Nuova o alla biglietteria della stazione autolinee, da alcuni giorni, invece, i consumatori possono rivolgersi a tutti gli 84 sportelli del Credito Bergamasco distribuiti sul territorio provinciale (e per di più anche se non clienti della banca).

E i vantaggi per gli utenti cresceranno ulteriormente già entro la fine di quest’anno, termine entro il cui il Credito Bergamasco inaugurerà tre nuovi sportelli nei Comuni di Almenno San Salvatore, Sarnico e Costa Volpino.

(02/09/2004)

fa.tinaglia

© riproduzione riservata

Tags