Sabato 20 Maggio 2006

Gorle, da lunedì stop ai camion

Da lunedì, 22 maggio, il centro di Gorle chiude ai mezzi pesanti. Gli automezzi con peso superiore a 35 quintali non potranno più attraversare le vie del centro del paese. Il divieto riguarda via Verdi, via Libertà, via Roma e via Marconi: strade dove hanno sede le scuole, la biblioteca e gli impianti sportivi. Il Comune sta avvisando tutte le aziende che si trovano nelle tre principali zone industriali. Ecco i percorsi alternativi: per arrivare a Celadina sarà necessario percorrere via Borgo Palazzo e poi svoltare in via Passo del Vivione, mentre per le zone di via Carducci e via Trento si potrà passare in via Mazza, la strada che attraversa il paese partendo dal rondò delle Valli. L’obiettivo del provvedimento è garantire maggiore sicurezza alla viabilità del centro, in attesa che arrivi la sospirata strada di penetrazione da est. Il Comune di Gorle si è fatto promotore della ripresa del dialogo tra i sindaci interessati e la Provincia, per arrivare alla definizione di un progetto: il prossimo appuntamento è fissato per settembre, data entro la quale via Tasso si è impegnata a risolvere due questioni importanti. La revisione delle due bretelle est e ovest all’altezza di Pedrengo e il raccordo con la tangenziale est di Bergamo. L’obiettivo è arrivare entro la fine dell’anno al completamento del progetto, poi bisognerà pensare alle risorse finanziarie.(20/05/2006)

r.clemente

© riproduzione riservata