Sabato 01 Novembre 2008

Gran folla al cimitero e alla Messa del Vescovoin suffragio di tutti i defunti della città

Grande folla al cimitero cittadino nella solennità dei Santi e alla vigilia della commemorazione dei defunti. Moltissime persone hanno partecipato alla celebrazione presieduta dal vescovo mons. Roberto Amadei in suffragio dei defunti della città di Bergamo. Traffico intenso in tutte le vie adiacenti al cimitero e gran lavoro per i vigili urbani.Nella Messa solenne, con la presenza delle autorità cittadine e provinciali, civili e militari, monsignor Amadei ha ricordato il significato della solennità cristiana di Tutti i Santi e della preghiera in suffragio dei defunti. In particolare ha invitato alla speranza cristiana che - ha detto - «non distoglie dal presente, ma spinge a impegnarsi con maggiore energia». Ancora, per il vescovo è importante soprattutto far scoprire alle giovani generazioni il senso della vita.La Chiesa del cimitero era piena di gente e molte persone si sono fermate fuori. Grande il via vai delle visite alle tombe, tra i viali e i campi del cimitero, per un rito tuttora molto sentito.(01/11/2008)

a.campoleoni

© riproduzione riservata

Tags