Sabato 20 Dicembre 2008

Grumello al Piano e Verdellino-Zingonia
Con la Regione, la riqualificazione dei quartieri

Sono Bergamo, Brescia, Cormano, Bollate, Monza, Sesto San Giovanni e Verdellino i 7 comuni nei quali verranno realizzati i nuovi Contratti di Quartiere. Lo rende noto l’assessore regionale alla Casa e Opere Pubbliche, Mario Scotti, spiegando che si è così conclusa la fase concorsuale del bando emanato dalla Regione nel giugno del 2007 per individuare e selezionare le proposte più adatte alla riqualificazione di quartieri degradati tramite la sperimentazione di nuovi metodi e strumenti che assicurino sviluppo locale integrato e sostenibile.«A disposizione di questi comuni - fa sapere Scotti - ci sono 67 milioni di euro che provengono, oltre che dal mio assessorato, da quello alla Famiglia e Solidarietà Sociale, da quello al Commercio, da quello alla Protezione Civile, Prevenzione e Polizia Locale, da quello all’Artigianato e Servizi e da quello alle Reti e Servizi di Pubblica Utilità, a dimostrazione che ci proponiamo di raggiungere un obiettivo molto ambizioso e condiviso».Un lavoro, quindi, portato avanti insieme che permetterà non solo di riqualificare gli edifici ma di garantire anche una maggior vivibilità delle zone oggetto di intervento. Le nuove costruzioni rispetteranno i più severi standard di certificazione ambientale, con un conseguente notevole risparmio di risorse energetiche e naturali. Saranno attivate tutte le energie già presenti sul territorio e nella comunità per realizzare una maggiore coesione sociale, accrescere le potenzialità delle aree urbane a rischio di esclusione sociale, e sarà garantita maggior sicurezza tramite iniziative di rivitalizzazione economica per le imprese artigiane e di servizio per i commercianti.COMUNE DI BERGAMO, QUARTIERE GRUMELLO DEL PIANO In Piazza Aquileia saranno realizzati nuovi alloggi a canone moderato. Sono previsti anche nuovi spazi commerciali, l’implementazione del mercato esistente, la realizzazione del teleriscaldamento di quartiere, nonché una serie di interventi che facilitino la coesione sociale e la sicurezza (gestione immobiliare sociale, portierato sociale, sostegno scolastico ed integrazione linguistica, percorsi propedeutici al lavoro, controllo del territorio).COMUNE DI VERDELLINO, QUARTIERE ZINGONIA Piazza Aldo Moro sarà riorganizzata con interventi sugli spazi vuoti esistenti; è prevista la realizzazione di edilizia convenzionata, la costruzione di un nuovo edificio di edilizia residenziale pubblica e la rigenerazione del patrimonio abitativo di corso Europa (sviluppo del progetto urbanistico di trasformazione). Saranno unificate le polizie locali di Ciserano e Verdellino, e realizzati il Museo del Mondo, un ufficio di comunicazione, formazione lavoro e sicurezza e riorganizzati gli spazi commerciali.(20/12/2008)

e.roncalli

© riproduzione riservata