Martedì 01 Ottobre 2002

Guardia giurata del Tribunalecondannata per rapina in banca

Una guardia giurata addetta al servizio di sicurezza del Tribunale di Bergamo è stata condannata oggi, con rito abbreviato, a 3 anni e 4 mesi di reclusione, la condanna inflitta oggi a una guardia giurata addetta al servizio di sicurezza del Tribunale di Bergamo per una rapina a una filiale della Cariplo in provincia di Milano. L’udienza si è tenuta oggi davanti al Gup Maria Giovanni Rispoli che ha rigettato anche l’istanza di scarcerazione dell’ imputato. L’uomo, 37 anni, di Trezzano Rosa, insospettabile guardia giurata è stato arrestato il 21 giugno scorso, poco dopo la rapina commessa alla filiale di Basiano (Milano) della Cariplo. Alla guardia giurata è stato fatale il fatto di aver usato per la rapina l’auto intestata alla moglie. Una volta identificato, l’uomo ha confessato e il bottino, più di 2000 euro, è stato trovato nei sotterranei del Palazzo di Giustizia di Bergamo. Secondo gli inquirenti sarebbe anche l’autore di due «colpi» in farmacia avvenuti nel febbraio e nell’aprile scorso nell’hinterland milanese, Per queste rapine a Milano è stato aperto un’altro fascicolo.

g.francinetti

© riproduzione riservata

Tags