Lunedì 29 Maggio 2006

Guardia medica anestesiologica all’ospedale San Biagio-Clusone

Sarà attiva 24 ore su 24, dal primo di giugno presso l’ospedale San Biagio di Clusone, la guardia medica anestesiolgica. Un passo avanti molto significativo relativamente alla qualità dei servizi sanitari che l’ospedale baradello, considerato ospedale di frontiera per la sua dislocazione geografica, potrà offrire all’utenza locale e ai villeggianti che frequentano numerosi le valli Seriana e di Scalve. Ad annunciare il nuovo servizio Amedeo Amadeo, direttore generale dell’Azienda Bolognini di Seriate, nel corso di una conferenza stampa che ha tenuto a Clusone. Presenti con lui Francesco Currò, direttore sanitario dell’Azienda, Giacomo Testa, responsabile del personale, Guido Giudici responsabile sanitario del San Biagio, medici e infermieri del nosocomio. Ritenevamo giusto - ha affermato Amadeo - dotare questo ospedale di questo nuovo servizio, che contribuirà ad accrescere la qualità al San Biagio nel campo dell’emergenza - urgenza, premessa necessaria per poter poi trasferirci con le carte in regola nel nuovo contenitore di Piario. Il direttore generale ha poi accennato anche alla costituenda guardia medica per il Reparto di medicina, prevista in funzione per il prossimo autunno. (29/05/2006)

e.roncalli

© riproduzione riservata