Giovedì 31 Luglio 2008

Hashish nel motorino arrestato operaio 22 anni

Ancora un arresto per dorga nella Bergamasca. Ieri pomeriggio, 30 luglio, intorno alle ore 15, i carabinieri di Treviglio e Osio Sotto hanno arrestato un bergamasco di 22 anni, operaio, già pregiudicato per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.L’uomo è stato fermato lungo la strada provinciale 184 bis, all’altezza di Brembate e a poca distanza dal ponte sul Brembo. Una pura casualità, considerando che gli agenti si stavano effettuando un servizio di controllo straordinario del territorio per il contrasto del fenomeno della prostituzione e per identificare le prostitute presenti sulla strada. L’operaio, che era a bordo di un ciclomotore, ha attirato l’attenzione dei carabinieri perché era intento a parlare con una prostituta. È scattato quindi il controllo e i militari hanno ritrovato all’interno di un piccolo zaino riposto nel cassettino portaoggetti quattro panetti di hashish, ciascuno del peso di circa mezzo chilo. All’interno dello zaino è stata ritrovata inoltre una grossa catena in acciaio: il bergamasco, che non ha voluto dare spiegazioni sull’oggetto, è stato quindi denunciato anche per il reato di porto di oggetti atti ad offendere.(31/07/2008)

fa.tinaglia

© riproduzione riservata