Mercoledì 28 Gennaio 2004

Ho un pacco per suo nipote E spilla a un’anziana 450 euro

Anziane signore ancora una volta nel mirino dei truffatori. È accaduto a Bergamo e la vittima - una donna di 87 anni - ha perso 450 euro solo perché si è fidata di un signore distinto incontrato per strada alle 10 del mattino. Il ladro - 40 anni circa, capelli rossicci, vestito in modo sportivo - l’ha affiancata con la scusa di dover consegnare un pacco indirizzato al nipote della signora.

«Mi ha già pagato quasi tutto - le ha detto - resta solo una differenza di 500 euro». L’anziana, che abita in centro città, si è fatta accompagnare a casa: aveva solo 450 euro. Il truffatore le ha detto che non c’era problema: avrebbe messo lui la differenza. Ha preso i soldi e ha consegnato il pacco. Nemmeno il tempo di guardarlo, e l’uomo era già sparito.

La donna ha capito che qualcosa non andava, ha aperto e ha trovato una macchina fotografica usa e getta, del valore di pochi euro. La brutta avventura è accaduta mercoledì scorso, ma ancora oggi l’anziana truffata non riesce a darsi pace: così ha deciso di rendere noto l’accaduto, anche per evitare ad altre donne di trovarsi nelle stesse condizioni.

(28/01/2004)

r.clemente

© riproduzione riservata

Tags