Sabato 02 Aprile 2005

I giovani in veglia di preghiera al Santuario della Cornabusa

La comunità bergamasca segue con trepidazione e partecipazione la dolorosa agonia del Papa. Dopo la grande partecipazione alla Messa celebrata in San Bartolomeo dal vicario mons. Lino Belotti, i fedeli e i giovani del vicariato si raccoglieranno questa sera alle 21, nel santuario della Madonna della Cornabusa per una veglia di preghiera. Quello della Cornabusa è uno dei santuari che furono cari a Papa Giovanni. Papa Roncalli nel 1954, allora Patriarca di Venezia, si ritirò proprio alla Cornabusa in riflessione spirituale, in occasione del cinquantesimo anniversario della sua ordinazione sacerdotale.Ma praticamente in tutte le parrochie della nostra provincia si susseguono iniziative di preghiera per essere vicini a Giovanni Paolo II in questo suo ultimo e doloroso cammino.

(02/04/2005)

g.francinetti

© riproduzione riservata

Tags