Mercoledì 03 Ottobre 2007

Il carcere per chi guida ubriaco

Via libera definitivo del Senato al decreto legge sulla sicurezza stradale. Diverse le novità. Previste pene più severe per chi guida in stato di ebbrezza e per chi supera i limiti di velocità: se il tasso alcolico è superiore a 0,5 grammi per litro è previsto l’arresto fino a un mese e multa fino a 2 mila euro. Se si supera lo 0,8 l’arresto è fino a tre mesi e la multa fino a 3.200 euro, mentre oltre 1,5 grammi si rischiano fino a sei mesi e 6 mila euro di multa. L’arresto può essere sostituito con lo svolgimento di attività in strutture traumatologiche. Pene raddoppiate se un ubriaco provoca un incidente. Chi sarà pizzicato di notte oltre i limiti di velocità, per tre mesi non potrà più guidare dalle 22 alle 7. I locali non potranno più vendere bevande alcoliche dopo le 2 di notte. Ma per gli operatori del settore le norme sono poco incisive per diminuire il numero degli incidenti.(03/10/2007)

r.clemente

© riproduzione riservata

Tags