Il disabile che perdona Nina Moric Da Pontirolo una lezione di educazione

Il disabile che perdona Nina Moric
Da Pontirolo una lezione di educazione

Nina Moric torna (forse) a colpire nella Bassa. Dopo essersi vista sequestrare il suv dalla polizia locale di Pagazzano perché senza assicurazione, ora nel mirino della showgirl ex di Fabrizio Corona finisce un ventenne disabile di Pontirolo Nuovo.

Manuel Pecchenini ha l’hobby di farsi fare fotografie con i vip e di pubblicarle sul suo profilo Instagram, il social network incentrato proprio sulle immagini.

Educato come pochi altri giovani si vedono oggigiorno sul web, dalla sua sedia a rotelle Manuel spesso invia messaggi a personaggi famosi, e chiede loro la possibilità di fare una foto con lui. Desiderio che spesso si avvera, tanto che la bacheca Instagram del ventenne di Pontirolo è ricca di immagini con calciatori, showgirl e attori. Ebbene, nei giorni scorsi Manuel ha scritto dei messaggi alla Moric. E all’inizio quest’ultima gli ha risposto, ringraziandolo. Fino a quando il fan disabile bergamasco le ha inviato una recente foto di lui con Cristina Buccino, ex «professoressa» de «L’eredità» di Carlo Conti e naufraga nell’ultima edizione dell’«Isola dei famosi».

Alla Moric, però, la fotografia con la Buccino è andata di traverso: il resto è cronaca virtuale di Instagram. L’ex di Corona ha ricoperto di insulti il ventenne di Pontirolo: «Io ho un cugino sulla sedia a rotelle che non muove nemmeno le braccia – ha scritto la Moric sulla bacheca di Manuel –, i suoi quadri sono esposti a Los Angeles, ha un suo profilo Instagram e non cerca personaggi famosi, né di impietosire con la sua malattia. Fidati, è messo male, ma nemmeno con me vuole farsi fotografare che sono la cugina. Ha solo 22 anni e i medici hanno previsto che non arriverà a 25. Tu continua a fare foto con la Buccino e non seguirmi più, per favore, perché su questo argomento sono particolarmente sensibile e scossa. Ti auguro una vita lunga, non come quella di mio cugino». Al che Manuel replica sconcertato e, intristito, le chiede addirittura scusa: «Cara Nina, le tue parole mi hanno fatto male. Ti chiedo scusa per averti inviato una foto con la Buccino. Non voglio solo persone famose, mi perdoni per favore? Grazie mille, un abbraccio forte».

Dopodiché, però, la situazione degenera: la Moric se ne esce con una serie di insulti impubblicabili, minacciando pure Manuel di denunciarlo per stalking se le avesse scritto ancora: «Mi fai schifo, evitami... Evita di mandarmi altre foto». E pure: «Crepa che fai una bontà a questa società», «essere inutile usi la tua carrozzina... pagliaccio» e via dicendo. E il web – a partire da Selvaggia Lucarelli – si è scatenato contro la showgirl, prendendo le ovvie difese di Manuel. Che si è chiuso nel silenzio. Lunedì, il colpo di scena: la Moric scrive di cadere dalle nuvole, che il suo profilo Instagram ricco di foto con pochi veli è stato in realtà hackerato.

E che, insomma, qualcun altro aveva scritto con il suo nome quegli insulti a Manuel. «Io e lui siamo vittime di questa storia triste», è la morale della showgirl. «La persona che ti ha detto quelle cattiverie pagherà caro perché ho fatto la denuncia: ti abbraccio forte».

Sul web in molti si chiedono: sarà vero? Non Manuel però, che ha fatto sapere di credere alla versione della Moric e di abbassare i toni. Insomma, l’ennesima lezione di questo ragazzo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA