Domenica 29 Gennaio 2006

Il maltempo congela gli EurostarIl Pendolino tagliato per 7 giorni

Bergamo dovrà dimenticarsi per una settimana del Pendolino per Roma. Il collegamento giornaliero con la capitale è infatti tra i 18 treni Eurostar che Trenitalia ha soppresso, da oggi e fino a domenica 5 febbraio compresa: i convogli – hanno fatto sapere le Ferrovie – saranno sottoposti a «interventi di straordinaria manutenzione, indispensabili dopo le abbondanti nevicate dei giorni scorsi». Tra i treni cancellati, appunto, anche l’Eurostar 9457, che parte da Bergamo per Roma alle 6,16, e il 9458, che parte da Roma per Bergamo alle 16,35. I viaggiatori possono chiedere il rimborso del biglietto oppure un bonus per un’altra corsa, ma non sono previsti autobus sostitutivi. Sulla decisione di Trenitalia non mancano le polemiche. «La neve, se ce ne fosse ancora bisogno – commenta Dario Balotta, segretario generale della Fit-Cisl Lombardia –, ha evidenziato ed esaltato le drammatiche condizioni in cui versano le Ferrovie italiane». Ieri i disagi hanno interessato anche i convogli ordinari: a Bergamo si sono registrati ritardi fino a 50 minuti. (30/01/2006)

r.clemente

© riproduzione riservata

Tags