Mercoledì 01 Gennaio 2003

Il mondo della musica in lutto: è morto Gaber

La musica italiana è in lutto: è morto Giogio Gaber. Il popolare cantante e attore è morto oggi a Montemagno, nella sua casa in provincia di Lucca. Gaber, nato a Milano, aveva 63 anni ed era malato da tempo. Gaber era stato spesso protagonista di grandi spettacoli anche in Bergamasca. L’Ultima volta, nel 2000 con la sua «Idiozia conquistata a fatica», recitata e cantata, in un Donizetti strapieno riscosse uno straordinario successo. Come del resto suoi precedenti spettacoli, come «Il Grigio» e «E pensare che c’era il pensiero». I suoi bersagli sono, come sempre, le cose che non vanno, che non si digeriscono, che «disumanizzano» l’uomo. La massificazione, per esempio, il mercato delle coscienze. Il tutto detto e cantato con lucida ironia, operato senza anestesia.

(01/01/2003)
Due pagine speciali su L’Eco di Bergamo del 2 gennaio 2003

r.clemente

© riproduzione riservata

Tags