Il mondo fantastico di Harry Potter da maggio a settembre a Milano

Il mondo fantastico di Harry Potter
da maggio a settembre a Milano

Per la prima volta giunge in Italia l’esposizione itinerante sulle storie di maghi create dalla scrittrice J.K. Rowling.

Il mondo fantastico di Harry Potter arriva a Milano con «Harry Potter: The Exhibition», alla Fabbrica del Vapore dal 12 maggio al 9 settembre. Per la prima volta giunge così in Italia l’esposizione itinerante sulle storie di maghi create dalla scrittrice J.K. Rowling e sulle loro trasposizioni cinematografiche, partita nel 2009 e visitata da 4 milioni di persone tra America, Oceania, Asia ed Europa.

L’annuncio della 18ª tappa della mostra è stato dato a Orlando in Florida da James e Oliver Phelps (Fred e George Weasley, nei film) nel corso dell’evento annuale «A Celebration of Harry Potter», al quale ha preso parte anche la vicesindaca di Milano Anna Scavuzzo.

Nell’allestimento di 1600 metri quadrati si susseguono scenari ispirati ai set dei film di Harry Potter con tanto di costumi, oggetti di scena, artefatti e creature provenienti direttamente dalle produzioni cinematografiche. Dalla sala comune al dormitorio dei Grifondoro, dalle aule di pozioni ed erbologia alla Foresta Proibita, «Harry Potter: The Exhibition» è un’esperienza immersiva dentro Hogwarts, con momenti interattivi come il lancio della Pluffa nell’area del Quidditch o la visita nella capanna di Hagrid. «Harry Potter: The Exhibition» è stata creata da GES Events con Warner Bros. Consumer Products e in Italia ha la partnership di D’Alessandro e Galli, Sold Out ed Encore Productions. La mostra sarà aperta ogni giorno: i biglietti saranno disponibili in pre-vendita sul sito di Radio 101 dal 3 al 9 febbraio, e sul sito harrypotterexhibition.it dal 10 febbraio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA