Il palio degli asini a Songavazzo Simone fa il bis in sella a «Shakira»

Il palio degli asini a Songavazzo
Simone fa il bis in sella a «Shakira»

Grande spettacolo al centro sportivo di Songavazzo ieri sera con la 21ª edizione del palio degli asini. I sei giri del campo sono stati dominati dal fantino Simone Sonzogni in groppa a Biondinella, un asino femmina di undici anni che per la gara è stata ribattezzata dal suo «condottiero» Shakira.

Simone già dal primo giro si è accorto di essere finito in groppa a una cavalcatura con la voglia di correre, tanto che in poco tempo si è trovato a doppiare altri partecipanti. Per il giovane, un ragazzo di Songavazzo di vent’anni, è la seconda volta al palio degli asini e si tratta anche della seconda vittoria. Al secondo posto Mattia Danesi, al terzo Jordan Moreschi. Completano l’elenco dei fantini Matteo Pezzoli, Lorenzo Benzoni, Lorenzo Barzasi, Erik Raimondi e il parroco di Songavazzo e Onore, don Ivan Dogana. Gli asini in gara, animali dai cinque ai diciassette anni, tutti femmine provengono da un solo allevamento di Valcanale. L’asina più veloce ha già vinto altre gare simili in passato ed è contraddistinta da una vistosa macchia bianca sul muso.

Una fase del palio degli asini di Songavazzo

Una fase del palio degli asini di Songavazzo
(Foto by Giuliano Fronzi)

Il palio degli asini di Songavazzo

Il palio degli asini di Songavazzo
(Foto by Giuliano Fronzi)


Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola domenica 19 luglio 2015

© RIPRODUZIONE RISERVATA