Il Papa ai giovani: «Volete una vita piena? Cominciate a lasciarvi commuovere»
Papa Francesco a Cracovia venerdì 28 luglio (Foto by Daniel Dal Zennaro)

Il Papa ai giovani: «Volete una vita piena?
Cominciate a lasciarvi commuovere»

«Vuoi una vita piena? Comincia a lasciarti commuovere. Volete voi una vita piena? Da questo momento comincia a lasciarti commuovere».

È il suggerimento del Papa ai ragazzi della Gmg riuniti nel parco Blonia di Cracovia. «La felicità - ha aggiunto - germoglia e sboccia nella misericordia: questa è la sua risposta, questo il suo invito, la sua sfida, la sua avventura: la misericordia» e «la misericordia ha sempre un volto giovane» come quello di Maria di Betania, seduta ai piedi di Gesù e di Maria di Nazareth, «lanciata con il suo sì nell’avventura della misericordia».

Papa Francesco a Cracovia venerdì 28 luglio

Papa Francesco a Cracovia venerdì 28 luglio
(Foto by Daniel Dal Zennaro)

Papa Francesco ha anche ricordato «Giovanni Paolo II, che ha sognato e dato impulso» alle Gmg, che raduna «giovani appartenenti a popoli, culture, lingue così diverse con un solo motivo: celebrare Gesù vivo in mezzo a noi». «Ci siamo riuniti per aiutarci a vicenda - ha detto in un altro passaggio - perché non vogliamo lasciarci rubare il meglio di noi stessi, non vogliamo permettere che ci rubino le energie, la gioia, i sogni con false illusioni».

«Vi chiedo: - ha detto ancora il Papa aspettando che i ragazzi del Blonia gli rispondessero - volete per la vostra vita quella “vertigine” alienante o volete sentire la forza che vi faccia sentire vivi, pieni? Vertigine alienante o forza della grazia? Per essere pieni, per avere una forza rinnovata, c’è una risposta; non è una cosa, non è un oggetto, è una persona ed è viva, si chiama Gesù Cristo».


© RIPRODUZIONE RISERVATA