Il recordman di furti subiti: sono sei negli ultimi cinque anni

Il recordman di furti subiti:
sono sei negli ultimi cinque anni

Se ci fosse un campionato dei furti subìti nelle abitazioni, Ivar Foglieni, noto imprenditore bergamasco nel settore della ristorazione, sarebbe certamente uno dei candidati alla vittoria.

Il suo record personale attualmente è di sei furti nel giro di cinque anni nella sua villetta al confine tra Seriate e Pedrengo, l’ultimo nella giornata di venerdì scorso, il furto precedente solo tre mesi fa. Spariti nelle prime tornate di furti gli oggetti più preziosi, tipo orologi, computer, catenine d’oro, televisori (rubati e ricomprati e poi rubati ancora), in casa ora, per i ladri ultimi arrivati, era rimasto ben poco.

A parte il nuovo televisore 42 pollici ricomprato per l’ennesima volta , i malviventi hanno dovuto accontentarsi di scarpe vecchie e nuove, cravatte, abiti, maglioni, camicie, merce con la quale hanno riempito due trolley e alcuni borsoni da viaggio. Ivar Foglieni, titolare del ristorante «Giopì e Margì» di via Borgo Palazzo a Bergamo e della vicina Pasticceria Sant’Anna, ha sporto ancora una volta regolare denuncia ai carabinieri di Seriate.

Dopo le prime due esperienze ladresche, Foglieni aveva messo le inferriate a due delle sette porte, limitandosi a rinforzare le altre con misure di sicurezza. Ora però non ne può più. «Dovrò decidermi a mettere solide inferriate anche alle altre porte, così sarò come un carcerato in casa mia».


Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola lunedì 13 aprile 2015

© RIPRODUZIONE RISERVATA