Lunedì 24 Novembre 2008

Impiegata ferita in ditta di Bolgare: perderà un dito

Un altro incidente sul lavoro nella Bergamasca. Questa volta è avvenuto in una ditta di Bolgare, dove un’impiegata, una donna di 31 anni, di Almenno San Salvatore, è rimasta impigliata con la sciarpa in un macchinario e ha riportato lo schiacciamento di una mano. Forse perderà un dito. Decisivo l’intervento di un collega della donna, un operaio che, vista la situazione, è riuscito a bloccare subito il macchinario, evitando conseguenze più gravi. Subito soccorsa, la donna è stata portata ai Riuniti di Bergamo con l’elicottero del 118 e le sue condizioni non sarebbero gravi.L’incidente è avvenuto verso le 16 e in ditta, la Bridgeport di Bolgare, è scattato subito l’allarme, con l’intervento dei soccorritori ma anche della polizia locale e dei tecnici dell’Asl per valutare la situazione e il rispetto delle normative di sicurezza.Secondo una prima ricostruzione, la donna stava passando vicino a un grosso macchinario e la sua sciarpa è rimasta impigliata. La donna è stata dunque trascinata verso gli ingranaggi, prontamente bloccati da un operaio che ha assistito all’accaduto. (24/11/2008)

a.campoleoni

© riproduzione riservata