«In viaggio con Sorte per Roma e il treno si ferma per un’ora...»

«In viaggio con Sorte per Roma
e il treno si ferma per un’ora...»

L’ironia del presidente della Provincia Matteo Rossi bloccato sul Frecciarossa insieme all’assessore regionale.

La delegazione è di quelle autorevoli, bipartisan e variegata: il sindaco Giorgio Gori, il presidente della Provincia Matteo Rossi, l’assessore regionale alla Infrastrutture Alessandro Sorte e il parlamentare del Pd Giovanni Sanga. Destinazione Roma per incontrare i vertici di Rfi e trattare il raddoppio della linea ferroviaria Ponte San Pietro-Montello ad uso metropolitano. Solo che il diavolo fa le pentole ma non i coperchi, e il Frecciarossa per Roma si è bloccato per un’ora in aperta campagna. E vista la presenza a bordo di Sorte, alle prese con gli atavici ritardi di Trenord, Rossi non ha resistito.

«In viaggio con Alessandro Sorte, il treno per Roma si è fermato per un’ora...strane coincidenze» ha twittato, facendo il bis sul proprio profilo Facebook.

Il post di Matteo Rossi su Facebook

Il post di Matteo Rossi su Facebook

Tutto seguito dall’eloquente hashtag ‪#‎sischerza: come dire che l’umore della truppa pare alto, speriamo che anche i risultati siano all’altezza. ‬


© RIPRODUZIONE RISERVATA