Giovedì 18 Settembre 2008

Incidenti a Palosco e Dalmine
Due 40enni in prognosi riservata

Grave incidente nella prima mattina di giovedì 18 settembre. Intorno alle 6.30 una moto e un’auto si sono scontrati frontalmente a Mornico al Serio, sulla nuova variante che porta a Cividate.Il centauro, un 40enne di Cortenuova, è rimasto gravemente ferito nello schianto ed è stato trasportato d’urgenza con l’elisoccorso del 118 ai Riuniti di Bergamo: la sua prognosi è riservata, ma fortunatamente l’uomo non è in pericolo di vita. Sul posto anche la Polizia stradale di Bergamo che ha rintracciato l’automobilista: il conducente dell’auto, subito dopo lo scontro, era scappato. Nello schianto l’auto ha perso una parte del frontale della vettura, compresa la targa, e quindi è stato facile per gli agenti della Polstrada rintracciarlo. Il conducente dell’auto, un 29enne di Pozzo d’Adda, in provincia di Milano, ha prima negato il fatto per poi ritrattare la sua posizione. È ora denunciato per fuga, omissione di soccorso e lesioni gravi.Un altro grave incidente è stato invece rilevato dai carabinieri di Osio Sotto nelle prime ore della giornata di giovedì: intorno alle 5 un autoarticolato e una Opel Corsa si sono scontrati sulla strada provinciale 525, al confine tra Lallio e Dalmine. Illeso il camionista 43enne di Orio al Serio, in prognosi riservata l’automobilista, un 40enne comasco: ricoverato ai Riuniti, non è in pericolo di vita. (18/09/2008)

fa.tinaglia

© riproduzione riservata